Ventimiglia: dal museo dei Balzi Rossi alla città romana

  • Programmato: 7 luglio e 18 agosto
  • Destinatari: singoli

Ore 9:30- Partenza da Largo Pertini di Ventimiglia e spostamento verso i Balzi Rossi col SIMUVE free bus (si consiglia di arrivare dieci minuti prima della partenza). Visita del museo preistorico che si trova ai piedi di un’imponente falesia di calcare dolomitico. Tra i reperti  esposti figurano utensili in pietra e osso, statuine votive e resti della fauna cacciata all’epoca, come rinoceronti lanosi, mammut, renne… Notevoli le tombe dell’uomo di Cro- Magnon, tra cui la celebre “Triplice Sepoltura”. In seguito ci si sposta, sempre sempre col SIMUVE, all’aera archeologica in zona Nervia dove faremo un percorso nelle strutture di epoca romana, scoperte dal 1877: il Teatro recentemente restaurato, le Terme con il Mosaico di Arione, le vestigia delle mura repubblicane, il Museo Antiquarium che ospita un’interessante collezione di oggetti rinvenuti nella necropoli urbana, come il rarissimo “servizio da viaggio in argento”. ritorno a largo Pertini con la navetta del SIMUVE.

Durata: 3h circa

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, entro le ore 18 del giorno antecedente l’escursione, allo 0184 229507

TARIFFE

Visita guidata gratuita + ingresso ai musei (€ 4 Balzi Rossi + € 3 Area Archeologica)